fbpx

Tilde Minasi sfida Wanda Ferro alle primarie del centro/destra per la Regione Calabria?

minasi tildeLa reggina Tilde Minasi (NCD) potrebbe sfidare Wanda Ferro nelle primarie del nuovo centro/destra per la corsa alle prossime elezioni Regionali. A lanciare la candidatura della consigliera regionale reggina è Michele Marcianò, Capogruppo del NCD alla Provincia di Reggio Calabria:Ho particolarmente apprezzato il dibattito che si sta sviluppando in questi giorni nella coalizione di centrodestra. Un dibattito che ci consente di non perdere ulteriore tempo e avviarci verso la stagione delle elezioni, non dimenticando certamente la positiva esperienza di Giuseppe Scopelliti. Il Presidente è riuscito in questi anni a rimettere in moto la macchina regionale, consegnando al futuro Governatore una Calabria normale dopo aver recuperato dai disastri lasciati dai predecessori. Lo stesso Scopelliti ha sempre affermato che per finire il lavoro sarebbero serviti 10 anni. Purtroppo l’esperienza è terminata anticipatamente come ben sappiamo ed il lavoro fatto non può certamente perdersi. Non possiamo consegnare la Regione alla forze del centro sinistra, sarebbe come un ritorno al passato, ad un passato certamente nefasto per l’ente e soprattutto per i cittadini” ha dichiarato Marcianò.

Nel dibattito sul futuro Governatore, sulle primarie del centrodestra, bisogna cercare una figura autorevole e che in passato abbia dimostrato di saper fare politica sul territorio e risolvere i problemi dei cittadini. A mio giudizio Tilde Minasi corrisponde esattamente a queste caratteristiche. Da assessore comunale ai servizi sociali ha gestito in modo concreto un settore particolarmente delicato e da consigliere regionale si è contraddistinta per essere riuscita a dare un notevole contributo ai progetti della maggioranza. Tilde Minasi – prosegue Marcianòsarebbe quel mix di esperienza, equilibrio e continuità che il centrodestra calabrese ha bisogno se vuole continuare e governare e completare tutti i progetti avviati dal Presidente Scopelliti e dal suo esecutivo. Altro elemento a favore di Tilde Minasi è la sua riconosciuta capacità di dialogo, elemento fondamentale per mettere assieme tutte le anime del centro destra. Si punterebbe così su una donna che darebbe lustro a tutta la coalizione. In Calabria il ruolo delle donne è stato valorizzato dallo stesso Scopelliti che ha affidato il ruolo di Vicepresidente della Giunta ad Antonella Stasi. Il suo proficuo lavoro è stato riconosciuto ed apprezzato da tutti. Tilde Minasi è, quindi, la persona che ha tutti i requisiti per candidarsi alle primarie del centrodestra“.