fbpx

Reggio: oggi un flash mob contro il trasbordo delle armi chimiche a Gioia Tauro

A BORDO CAPE RAY, DISTRUGGERA' ARMI CHIMICHE SIRIANEIl coordinamento Sos Mediterraneo ha promosso per questa mattina un flash mob contro il trasbordo delle armi chimiche siriane che inizierà il 2 luglio al porto di Gioia Tauro. La manifestazione segue un’analoga iniziativa fatta a Creta, in Grecia. Il flash mob si terrà alle 12.30 all’Arena dello Stretto a Reggio Calabria. “Lo scopo -spiegano dal comitato- è quello di compattare un fronte di azioni comuni fra Grecia e Italia. Ci appelliamo a tutti i comitati, le associazioni ed i sindacati che condividono le nostre preoccupazioni per dare vita ad un coordinamento più ampio possibile”.