fbpx

Pietro Marra del M.A.A. chiede disinfestazione urgente ad Arghillà

/

image 3 “Questa mattina – dice Pietro Marra- in qualità di Presidente del Movimento Autonomo Alternativo (M.A.A.) mi sono trovato costretto a protocollare presso il Comune di Reggio Calabria alla c.a. della Commissione Straordinaria una Richiesta Urgente di disinfestazione visto che dal Comunicato Stampa del 25 Maggio 2014 ad oggi non è cambiato niente anzi la situazione è andata a peggiorare.
Nella nota odierna chiediamo alla Commissione una disinfestazione generale presso alcune palazzine di Arghilla’ nord precisamente al nr. 20 e al fabbricato nr. 8 per la situazione igienico-sanitaria da terzo mondo creatasi nelle ultime settimane , in quanto sia negli androni che nei balconi delle case la presenza di zecche è impressionante.
I cittadini si lamentano non solo perchè continuano a non avere acqua nelle proprie abitazioni ma anche per il rischio stesso del morso delle zecche ha già causato un paio di interventi presso il Pronto Soccorso degli ospedali riuniti per l’asportazione delle stesse; questo problema si aggrava anche per la presenza di tanti cani randagi che gironzolano per trovare da mangiare con un evidente stato di malnutrizione e la presenza di ferite ormai degenerate.
Auspico in un intervento delle Autorità preposte per risolvere questi episodi intolleranti e preoccupanti per tutta la popolazione”.