fbpx

Messina, quando il teatro abbatte le barriere: il musical dell’integrazione e della solidarietà

10362954_583068995124458_6145744821178336672_n[1]Mercoledì 11 giugno, alle ore 21, il Palacultura Antonello da Messina ospiterà un’iniziativa di rilievo curata dalla scuola di musical della compagnia teatrale “Vaudeville”, dall’Associazione “Excursus” e dai ragazzi dell’Associazione Onlus “Anch’io – Sindrome di Down”.

Quest’ultima, in particolare, è una realtà che, pur non svolgendo attività terapeutica, si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica su tale sindrome, promuovendo l’abbattimento delle barriere fisiche e morali. L’idea di fondo è di compiere un percorso ludico-integrativo coi ragazzi normodotati, promuovendo l’integrazione sociale.

In tale contesto andrà in scena “Troppe donne a Broadway”, il musical ispirato allo spettacolo vincitore del Premio Adolfo Celi 2010 dal titolo “Una notte a Broadway”.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare l’Associazione “Anch’io” al numero 3280574179.