fbpx

Messina: poliziotti si fingono parenti e arrestano in ospedale un pregiudicato

ospedaleUn uomo era ricoverato presso una struttura sanitaria di Messina quando dei poliziotti, fingendosi parenti di alcuni pazienti ricoverati nella stessa struttura, lo hanno arrestato. A finire in manette, individuato anche grazie all’aiuto del personale, Massimiliano Ragona, 37 anni, di Ragusa, già noto alle forze dell’Ordine, che deve scontare un residuo pena di 2 anni per reati contro il patrimonio.