Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina: Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile, venerdì 27 Giugno presentazione nel Salone delle Bandiere

E’ stato presentato stamattina a Palazzo Zanca il procedimento di redazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) della città di Messina, in programma venerdì 27 nel Salone delle Bandiere. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato, tra gli altri,  l’energy manager del Comune di Messina, Salvatore Saglimbeni, e il coordinatore dell’ufficio Patto dei Sindaci, Vito Leotta.

Al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), iniziativa per la quale paesi, città e regioni si impegnano volontariamente a ridurre le proprie emissioni di CO2 oltre l’obiettivo del 20 per cento, ha aderito anche il Comune di Messina con delibera del Consiglio comunale; tuttavia, per mancanza di risorse, anche Messina attende un contributo di circa 185mila euro dalla Regione Sicilia per la attività di predisposizione dell’inventario base delle emissioni di CO2; di redazione e adozione del PAES; di realizzazione del sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni, per il rafforzamento delle competenze energetiche all’interno dell’Amministrazione e la sensibilizzazione della cittadinanza.

Il Comune, in qualità di firmatario del Patto, si è impegnato a preparare un Inventario di Base delle Emissioni ed a presentare un Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile in cui sono delineate le attività principali da avviare per raggiungere gli obiettivi della direttiva 20-20-20 fissati dall’Unione Europea all’anno 2020: la riduzione del 20 per cento dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 rispetto a quelli dell’anno di riferimento (2011); il raggiungimento del 20 per cento della quota di energia rinnovabile rispetto ai consumi attraverso misure di efficienza energetica, sia come consumatore diretto che come pianificatore del territorio comunale; azioni di formazione ed informazione dell’Amministrazione e della società civile; rapporto biennale sull’attuazione delle azioni del PAES.