Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina, Gioveni attacca il sindaco sulla tangenziale autostradale

Torna all’attacco dell’Amministrazione Comunale Libero Gioveni. Questa volta, l’esponente dell’Udc pone l’attenzione sulla tangenziale autostradale e sui disagi che storicamente registrano gli automobilisti, stigmatizzando l’atteggiamento di noncuranza tenuto dal Sindaco Accorinti. “Oltre al noto restringimento della carreggiata di tutto il viadotto Ritiro e delle gallerie a ridosso, se ne è aggiunto un altro subito dopo”, afferma Gioveni. Un restringimento destinato a causare lunghissime code. Pertanto, stante la pericolosità accertata dall’Università e dall’ingegnere capo del Genio Civile, “è assolutamente inaccettabile dover pagare al CAS un servizio che ormai non c’è più da tempo” chiosa il consigliere centrista.