fbpx

Messina: denunciate 5 persone, quattro per il reato di guida senza patente e una per guida in stato di ebbrezza

patenteNell’ambito dei controlli alla circolazione stradale sono cinque i denunciati all’Autorità Giudiziaria, quattro per il reato di guida senza patente, tra i comportamenti illeciti cui gli aspiranti automobilisti e motociclisti messinesi sembrano davvero non voler rinunciare (oltre novanta le denunce quest’anno), e uno per il reato di guida in stato di ebbrezza, fenomeno fortunatamente di dimensioni inferiori rispetto a quanto accade in altre aree dello stivale, ma sempre pericoloso per l’incolumità propria e degli altri utenti della strada. Nella prima categoria si deve registrare con crescente preoccupazione come tutti i denunciati siano giovani e giovanissimi tra i 15 e i 20 anni, tutti sorpresi alla guida di mezzi a due ruote senza avere mai conseguito alcun titolo idoneo per condurre veicoli a motore. Uno di questi, addirittura minorenne, mentre tentava di fuggire ad una gazzella collideva con un’utilitaria guidata da un’ignara ragazza e, dopo essersi rialzato, incurante dei danni provocati, continuava la fuga, ma veniva riacciuffato nei pressi della propria abitazione; inutile dire che il motociclo era pure sprovvisto di copertura assicurativa: il mezzo è stato subito sequestrato, ma servirà pazienza prima di poter ottenere il risarcimento dei danni causati all’utilitaria. L’automobilista quarantenne sorpreso in pieno giorno brillo alla guida della propria auto, invece, si è rivelato essere un affezionato della bottiglia, la patente gli era stata sospesa pochi mesi prima per analogo illecito, adesso gli verrà certamente revocata.