Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina: 28enne denunciato per evasione

Messina, un ventottenne pregiudicato agli arresti domiciliari è stato denunciato in s.l., per evasione, dopo essere stato sorpreso sul portone della propria palazzina mentre parlava con due persone non incluse tra i soggetti autorizzati ad intrattenere rapporti con il ristretto. Alla vista dei militari, il ventottenne è rientrato di corsa all’interno dell’androne, è salito al primo piano e si è chiuso nell’abitazione ove era formalmente ristretto. Contattato subito dopo dai militari, il giovane ha addotto futili motivi circa le violazioni appena commesse. Per lui è in corso una richiesta di aggravamento della misura cautelare in atto, potrebbe presto tornare in carcere.