Categoria: CALABRIANEWS

Lamezia Terme, uomo minaccia avvocato di famiglia: arrestato

Ha minacciato e pedinato l’avvocato che tutela gli interessi dei suoi congiunti per intimorirlo. Per questo l’imprenditore Marcello Perri, 43 anni, figlio di Antonio Perri, ucciso nel 2003, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Lamezia Terme. L’avvocato preso di mira è il legale della madre, del fratello e delle cognate dello stesso Perri ed ha curato alcuni procedimenti civili e penali e procedure fallimentari contro lo stesso Marcello.