fbpx

Dal CIPE ok al completamento della Variante di Cannitello, il compiacimento dell’assessore Fedele

cannitello123L’Assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele ha espresso – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – particolare compiacimento in merito alle ultime positive novità riguardanti il progetto definitivo della cosiddetta ‘Variante di Cannitello’. “La decisione del pre Cipe – ha dichiarato l’Assessore Fedeledi dare l’avvio alla mascheratura della Variante, con un importo di circa sette milioni di euro, deve essere accolta con assoluta soddisfazione anche alla luce dell’impegno profuso in questi ultimi anni dall’assessorato che dirigo in stretta sinergia con il primo cittadino di Villa, Rocco La Valle. Da tempo abbiamo intrapreso un percorso, concretizzato con i tanti incontri a Roma con il Ministro Lupi, che permettesse lo sblocco degli interventi che, fin qui, hanno fortemente penalizzato l’area di Villa costretta a convivere con una problematica che mortifica il territorio stesso. Al Ministro Lupi, dal quale abbiamo ricevuto da subito la massima disponibilità a risolvere la questione, è stata ribadita più volte – ha proseguito Fedele – l’urgenza di un intervento da parte del Governo per sbloccare le procedure che permettessero la prosecuzione dei lavori. Oltre ad aver portato a conoscenza dei vertici ministeriali i risvolti negativi connessi al blocco degli interventi che investono in modo violento l’area  di Villa, creando ancora oggi una situazione di grave disagio per la città trasformata, di fatto, in un grosso cantiere.  Alla luce, però, delle determinazioni assunte dal pre Cipe non smetteremo di vigilare sugli sviluppi che da qui a breve dovrebbero portare – ha concluso Fedele – alla prosecuzione dei lavori di completamento delle opere come da progetto e quelle connesse, compensative e complementari alla Variante”.