fbpx

Cosenza: bocciano la figlia, genitori picchiano la vicepreside

lite fidanzatiUna professoressa del Liceo Classico Bernardino Telesio (CS), è stata aggredita dai genitori di una ragazza minorenne bocciata a fine anno scolastico. I fatti sono avvenuti ieri intorno alle 13:30. La ragazzina accompagnata dai genitori si è presentata dinanzi alla scuola in cerca di chiarimenti sulla bocciatura.

Padre e madre hanno chiesto di poter parlare con il Preside, Antonio Iaconianni, che non era presente perché impegnato in un altro istituto con la maturità. Al suo posto la professoressa vicepreside Rosanna Gallucci, che ha tentato di spiegare i motivi della bocciatura della ragazza. Dapprima i toni sembravano pacati e cordiali , poi la situazione è precipitata ed è iniziato un vero e proprio pestaggio a suon di schiaffi e pugni. I due genitori hanno tentato anche di strangolare la donna, infine l’hanno scaraventata per terra, uscendo dal retro dell’istituto.Dopo l’intervento della polizia, la donna è stata condotta in ospedale dove è stata sottoposta a numerosi accertamenti clinici.