fbpx

Coni: grande successo per la Gns nella provincia di Catanzaro

imagesAnche quest’anno, la Giornata nazionale dello sport di Catanzaro è stata un successo. La manifestazione, si è tenuta domenica scorsa sul lungomare del quartiere Lido di Catanzaro ed ha coinvolto, oltre alle società che hanno aderito, anche numerosi bambini e tanti passanti. L’obiettivo della Gns, infatti, è quello di promuovere lo sport a tutti i livelli. La Kermesse è stata realizzata grazie al supporto dell’Acquacalabria, che ha fornito l’acqua per tutti i partecipanti e alla compartecipazione del Comune, che ha fornito liberamente lo spazio. Per strada i giovani hanno praticato non solo lo sport d’appartenenza, ma si sono cimentati anche in altre attività supportati dallo staff tecnico del Coni scelto dal responsabile, professore Francesco Fratto, e composto da Giuseppe Luciano, Giorgio Scarfone, Massimo Costa, Paolo Rosi, Alessandra Parentela, Angela Senese e Stefano Fulcininiti. Fondamentale per l’organizzazione, la presenza di Fabio Loprete. A coordinare, invece, le emergenze mediche gestite dalla Croce Verde, la dottoressa Rita Fratto. La riuscita della Gns “è merito delle sinergie che da anni il Coni della provincia di Catanzaro, oggi Coni Point, ha creato con enti e territorio”, ha dichiarato il delegato provinciale Antonio Sgromo. “La vicinanza di Eugenio Riccio (consigliere comunale di Catanzaro, ndr), la presenza costante dei Vigili Urbani, ha reso la manifestazione protagonista per l’intera città, come al solito. Quando si muove la macchina Coni – ha concluso Antonio Sgromo -, che nell’occasione della Gns ha anche celebrato il centenario della sua nascita, non v’è dubbio che protagonisti saranno sempre i valori dello sport”.