fbpx

Chiara Rizzo resta in carcere. Matacena: “Tornerò per far ricongiungere i miei figli con la madre”

Amedeo MatacenaAmedeo Matacena, al’indomani della decisione del tribunale della libertà di lasciare in carcere la moglie, Chiara Rizzo, si è espresso in questo modo: “Cedo al ricatto. Devo rientrare affinché i miei figli si ricongiungano con la loro madre. Quando tornerò – ha aggiunto – lo vedranno i miei avvocati. Presto perché mia moglie deve uscire dal carcere, la madre dei miei figli deve riabbracciare i suoi figli ed i suoi figli devono abbracciare lei”.