fbpx

Castelvetrano (TP): fermato senza patente, distrugge la sua moto

Carabinieri_ControlliUn 39enne di Castelvetrano è stato arrestato dai Carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale; l’uomo, a bordo di una motocicletta di grossa cilindrata, dopo essere stato fermato dai militari per un normale controllo nei pressi di piazza Matteotti, si è scagliato verbalmente contro i due carabinieri perché, sprovvisto di patente di guida mai conseguita, come da protocollo dovevano procedere al sequestro preventivo del mezzo, scoperto, tra l’altro, di assicurazione.

Il motociclista, dopo aver lanciato pesanti minacce e ingiurie nei confronti dei militari, ha incominciato a colpire con il casco la sua stessa motocicletta, rompendo del tutto uno specchietto retrovisore e parte del parafango posteriore.

Trasferito poi in caserma, l’uomo ha continuato a dimostrare un atteggiamento violento verso i militari, contrariato per il sequestro della moto, quindi è stato arrestato.