fbpx

Calabria, Galati (FI): “Renzi abbia lungimiranza di capire che unica soluzione e’ ricetta liberale”

images“Meno tasse a famiglie e imprese per rilanciare la crescita. O questo governo ha il coraggio di partire da qui oppure non ci sarà nessuna ripresa. L’analisi del presidente della Confcommercio Sangalli, è lucidissima, il paese guarda a Renzi con la speranza che inverta la rotta, ma se al più presto ciò non accade, l’incertezza e la sfiducia torneranno ad essere predominanti e tutti gli sforzi fatti finora si riveleranno inutili. Pil col segno meno, disoccupazione che sale, consumi a picco, per fermare il trend negativo servono investimenti coraggiosi per lo sviluppo, per la produttività, per creare occupazione. Le piccole e medie imprese sono sempre state lo spirito vitale della nostra economia, occorre ridare loro sostegno, valorizzarle, metterle al centro delle politiche economiche. È questa una ricetta liberale, quella nella quale crede e ha sempre creduto Forza Italia, forse è arrivato il momento di metterla in pratica perché finora quelle scelte dai governi Monti e Letta non hanno funzionato e hanno fatto perdere al paese tempo prezioso. Il premier Renzi abbia la lungimiranza di capire che fare le riforme strutturali partendo dalla riduzione della pressione fiscale, è la solo alternativa che abbiamo a disposizione, l’unica soluzione possibile per ricominciare a camminare”. E’ quanto dichiara il parlamentare di FI, Giuseppe Galati, segretario della Commissione Bilancio della Camera.