Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Brancaleone (Rc), sequestrate armi e stupefacenti

A conclusione di una serie di perquisizioni domiciliari, i Carabinieri della Stazione di Brancaleone hanno denunciato in stato di libertà due 50enni del luogo, rispettivamente:
? il primo, per detenzione abusiva di armi, essendo stato trovato – all’interno della sua abitazione in possesso di un fucile, detenuto in assenza di qualsiasi titolo autorizzativo, che pertanto è stato posto sotto sequestro;
? il secondo, per aver detenuto presso la propria abitazione un fucile da caccia – regolarmente autorizzato – senza adottare le rigorose cautele previste dalla specifica normativa vigente in ordine alla corretta custodia in sicurezza delle armi.
In entrambi i casi, l’arma è stata posta sotto sequestro.
Inoltre, un 30enne, anch’egli del posto, è stato segnalato alla Prefettura di Reggio Calabria quale assuntore di sostanze stupefacenti, poiché, perquisito all’interno della sua residenza, è stato trovato in possesso di 2,9 gr. di marjuana, contenuti in un involucro di cellophane occultato sotto del materiale edile presente nei pressi.