fbpx

A Montebello (RC) una gara cinofila con abbattimento del selvatico [FOTO]

/

10438924_530932613683340_5116521518652890348_nIn data 02 giugno 2014 si è svolto in località Fossato Comune di Montebello Ionico (RC), la prova di caccia pratica su quaglie liberate, con abbattimento del selvatico, patrocinata dalla Sezione Provinciale ENALCACCIA  di Reggio Calabria.

Alla manifestazione hanno partecipato (trentacinque concorrenti, suddivisi tra garisti e cacciatori rappresentanti la Provincia di Reggio Calabria, con a seguito ausiliari da ferma, continentali, esteri e cani da cerca.

La gara si è svolta nel principio della massima correttezza e della sportività, merito indiscusso dei concorrenti che si sono cimentati alla competizione.

Il campo di gara in agro del Comune di Fossato Ionico (RC) situato a circa mille metri di quota immerso nella natura suggestiva, si affaccia sullo stretto di Reggio Calabria, offrendo ai visitatori un meraviglioso panorama paesaggistico.

Durante la manifestazione  si sono notati ausiliari che hanno espresso notevoli doti  stilistiche, dando forgia a grande aperture, ferme e riporto, lo stesso dicasi per i soggetti da cerca, che per la categoria hanno sfoggiato delle ottime doti venatorie. La gara si è conclusa con la seguente classifica;

Categoria garisti: 1° Veltre Pasquale col setter inglese Snejder 2° Martino Santo col Setter inglese Neve 3° Serino Giuseppe col setter inglese Toby;

Categoria cacciatori: 1° Cicciù Domenico col setter inglese Zara 2° Surace Giusepe col springer Spaniel Anur 3° Barbera  Matteo col setter inglese Rea.

Premi speciali sono stati assegnati ad altre categorie fuori classifica. Bellissimi i premi, tra trofei coppe e gadget forniti  dall’Associazione e dagli sponsor. Alla premiazione hanno preso parte il Presidente Provinciale Enalcaccia Giuseppe Angiò ed il Segretario Antonino Amato, che unitamente al responsabile alla cinofilia Giuseppe Mauro, al Presidente dell’A.T.C. RC1 Concetto Laganà, al Consigliere Agostino Bevacqua, e Vincenzo Polimeni  hanno premiato i concorrenti. A conclusione della manifestazione il Presidente Giuseppe Angiò, ha espresso parole di soddisfazione e elogio per gli organizzatori, i giudici  i concorrenti, e a quanti altri hanno collaborato  per la buona riuscita della gara, con un arrivederci alla prossima edizione.

La gara si è  conclusa,  per la categoria Agonisti:  con al 1° posto  il sig.  Veltre , al 2° posto  il sig. Martino  al 3° posto  il sig. Serino.
Per la categoria Cacciatori:  al 1° posto il sig. Cicciù , al 2°posto  il sig. Surace , al 3° posto il sig. Barbera.
Inoltre sono  stati  premiati  altre posizioni  e categorie.

Bellissimi sono stati i premi tra trofei  coppe e gadget  forniti dall’Associazione e dagli sponsor. I premi sono stati consegnati dal  Presidente dell’Associazione Giuseppe Angiò, dal  vice Presidente Antonio Amato, dal responsabile alla cinofilia Giuseppe Mauro e da Agostino Bevacqua. A conclusione della manifestazione il presidente dell’associazione Giuseppe Angiò, ha espresso parole di  soddisfazione per la buona riuscita della stessa e ringraziava tutti i concorrenti, i giudici cinofili, gli organizzatori, il proprietario del campo, gli sponsor e il pubblico accorso per  l’occasione con un arrivederci alla prossima edizione!