fbpx

Vicenda Scajola, il legale di Matacena: “improprio definirlo latitante”

Arresto Scajola: una vita tra politica e scandali“E’ improprio definire Amedeo Matacena latitante in quanto e’ trattenuto a Dubai dal 28 agosto a disposizione dell’autorita’ degli Emirati arabi su richiesta di estradizione dello Stato italiano, privato di documento per espatriare”. Lo afferma il difensore di Amedeo Matacena, l’avvocato Enzo Caccavari. “Matacena – aggiunge – non si e’ volontariamente sottratto ad alcun provvedimento giudiziario che lo riguardasse ne’ ad alcun mandato di arresto internazionale. Neppure si muoveva sotto mentite spoglie, ne’ ha posto in essere condotte finalizzate a sottrarsi alla cattura: semplicemente non ha dato nell’immediatezza il proprio assenso all’estradizione in Italia, successivamente alla cattura avvenuta in Dubai. Condotta insindacabile da parte di chicchessia perche’ relativa alla liberta’ personale”.