fbpx

Trattativa Stato-mafia, Mancino: “Ho servito le istituzioni, contro di me campagna denigratoria”

MAFIA: STRAGI'93; MANCINO, MOVENTE ERA 41 BIS MA NON REVOCA “Ho sempre servito lo Stato con lealtà, fedeltà, amore e in modo disinteressato”. Lo ha detto l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino, durante le dichiarazioni spontanee rese al processo sulla trattativa Stato-mafia, in cui è imputato di falsa testimonianza. “Contro di me – ha aggiunto – si è innescata una campagna denigratoria nonostante io abbia combattuto sempre la mafia con determinazione”.