fbpx

“The Tribe”: a Cannes il film con interpreti sordomuti

Cannes film festival poster 2014The Tribe” è il titolo del film del regista ucraino Myroslav Slaboskpytskiy completamente senza parole, ma girato sulla base dei soli gesti degli interpreti, tutti sordomuti. La pellicola, che al Festival di Cannes sarà alla Semaine, è una miscela di violenza, criminalità e sesso, senza dimenticare la sua originalità e il coraggio del regista per la scelta attuata.

Questa la storia: Sergey, sordo e muto, entra in un istituto e si ritrova a subire i maltrattamenti di una banda che gestisce gli affari della comunità.