fbpx

Studentesse in gita volano dalla finestra dell’hotel a Montecatini Terme: una è reggina

AMORE SBOCCIATO IN CHAT NON FUNZIONA IN CASA, LA UCCIDEAncora non e’ stato chiarito il motivo per cui due studentesse ventenni si sono ritrovate in piena notte sopra una tettoia in vetro di un albergo, che non ha retto al peso e ha fatto precipitare a terra le ragazze. Entrambe sono state ricoverate in ospedale con vari tagli e, alla giovane che e’ andata peggio, anche un trauma cranico e una clavicola fratturata. E’ successo verso le 3,30 della scorsa notte, protagoniste due studentesse in gita da Locri (Reggio Calabria) a Montecatini (Pistoia). Una delle due ragazze e’ potuta ripartire con il resto della comitiva per la citta’ di origine, mentre l’altra e’ ancora ricoverata per accertamenti. L’ipotesi e’ che le due giovani abbiano scavalcato il balcone della camera dove alloggiavano e si siano ritrovate sopra la pensilina che copre l’ingresso dell’albergo, che e’ crollata andando in mille pezzi.