fbpx

La storia di un eroe di altri tempi: chiede l’elemosina per gli orfani del proprio villaggio (FOTO)

/

imagesDobri Dobrev, 99enne, vive in assoluta povertà in un villaggio della Bulgaria. L’anziano, finché la salute non lo abbandonasse e la vecchiaia non si facesse sentire, andava a piedi, ogni giorno, per 25 chilometri, a Sofia, per chiedere l’elemosina. Il ricavato delle offerte, però, non veniva sfruttato per i propri bisogno ma per gli orfani del posto. Non è un caso che l’anziano abbia il soprannome di “Il santo di Baylovo”, alla cui figura è stato dedicato un rotratto di un palazzo. Per se stesso, Dobri si accontenta degli 80 euro circa che lo stato bulgaro gli concede in pensione. Un eroe di altri tempi, in una società consumistica, egoista ed a tratti presuntuosa