fbpx

Speciale Elezioni Rometta 2014: ecco la lista “Continuiamo insieme per innovare” con Roberto Abbadessa sindaco

/

presentazione abbadessa 1Torna l’appuntamento con la presentazione delle liste civiche romettesi che si propongono alla guida del paese in occasione delle elezioni amministrative del 25 maggio. La seconda presentazione ufficiale, in ordine di tempo, dopo quella di cui abbiamo parlato in questo articolo Speciale Elezioni Rometta (Me): ecco la lista “Impegno, coerenza, buonsenso” con Nino Cirino sindaco, è quella che si è svolta il 10 maggio a Rometta Marea, relativa alla lista n°1, denominata “Continuiamo insieme per innovare”, che vede il sindaco uscente Roberto Abbadessa ricandidarsi dopo i 5 anni di mandato appena trascorsi. Ad aprire l’incontro aperto ai cittadini Enzo Cicero, uno dei candidati consiglieri, che spiega come la lista sia formata da “8 componenti su 15 alla loro prima assoluta esperienza elettorale”. Il candidato sindaco Abbadessa, dopo il saluto iniziale, ha spiegato che per comprendere i cinque anni trascorsi “bisogna partire da una considerazione di carattere generale che è fondamentale: la crisi economica internazionale, che ha colpito come tale la nostra nazione e ha drasticamente toccato le aree meridionali della nostra Italia, che sono notoriamente le più depresse dal punto di vista economico e ha lasciato il segno anche alla Sicilia”. Tra le difficoltà incontrate dall’amministrazione uscente, Abbadessa cita “l’emergenza ambientale, dettata dalla crisi del sistema della gestione dei rifiuti; il dissesto idrogeologico, frutto dell’incompatibilità tra la natura e l’antropizzazione dei luoghi; le alluvioni, quella del 2010, ma soprattutto la più critica alluvione del 2011; la grave crisi sociale e politica del sistema dettata dall’aumento della disoccupazione a tutti i livelli d’età e quindi disagi per le famiglie e per la stessa organizzazione comunale”.

“Lo stato ha pensato bene di attuare misure austere e il federalismo fiscale introducendo l’IMU che sostanzialmente è una patrimoniale, perché non tiene conto delle capacità contributive del cittadino. Trattenendo il 50% lo stato ha trasformato i comuni in esattori, senza poter gestire le risorse che di volta in volta venivano incassate”. Nonostante tutte le congiunture negative, però, il sindaco uscente afferma “Siamo stati salvi per tutti questi 5 anni dall’ipotesi del dissesto finanziario, le cui conseguenze sarebbe devastanti, drastiche per un comune”.

Cinque sono gli obiettivi principali del programma proposto dalla lista “Continuiamo insieme per innovare”: opere pubbliche; infrastrutture; ambiente; uffici del decentramento amministrativo in Rometta Marea e la riqualificazione borghi.

Il programma elettorale, si legge nel documento distribuito ai cittadini, “solleva una questione di metodo: in che modo, secondo quali principi politici direttivi si può amministrare la Città in un’epoca di crisi economica persistente?”. Tramite l’apporto delle associazioni, secondo gli intenti della lista che sostiene Abbadessa, “i Romettesi hanno già dimostrato di saper mettere in atto una eccellente attività programmatica collegiale” che ora, spiegano “vorremmo si trasferisse anche sul piano politico-amministrativo”.

Nel documento programmatico trova spazio la cultura, come primo punto fondamentale, e altri punti come l’organizzazione comunale, i servizi sociali, famiglia e assistenza alla persona, le politiche dello sport e della bellezza, le politiche finanziarie e tributarie, il territorio, l’ambiente e le infrastrutture.

roberto abbadessa 2“La consapevolezza di aver vissuto un momento difficile della nostra comunità per le azioni drastiche di riduzione della spesa – adottate a livello nazionale – conclude il primo cittadino uscente, motivando la sua ricandidatura, “ci ha rafforzato nell’animo e oggi vogliamo consegnarci nelle mani dei romettesi, consegnando loro i sacrifici, gli impegni, facendo scegliere loro, tralasciando tutte le polemiche che ci sono state rivolte, anche in maniera ingenerosa. Con questo gruppo non dovremo preoccuparci di governare accordi politici, ma di governare la nostra città, la nostra Rometta”. 

Ecco i candidati consiglieri che compongono la lista n° 1 “Continuiamo insieme per innovare”:

Bertè Pietro 

Borghetti Antonio 

Buonocuore Concetta 

Catanzaro Maria 

Cicero Vincenzo detto Enzo 

Coppolino Annalisa  

D’Amuri Raffaele 

Gazzara Daniela 

Giordano Francesca 

Magazù Alberto 

Mento Filippo 

Ottanà Francesco detto Franz 

Patti Giuseppe 

Rizzo Anna 

Sesta Valentino 

Assessori designati

Cannuli Francesco 

Magazù Alberto 

Rizzo Antonino detto Peppe 

Leggi anche: