fbpx

Solarino (SR): immigrata aggredisce due operatori del centro accoglienza. Arrestata

carabinieriUn’immigrata 24enne è stata arrestata dai Carabinieri per aver aggredito due operatori del centro di accoglienza di Solarino (SR), in cui è attualmente ospite. La giovane, esasperata per il fatto che il suo permesso di soggiorno tarda ad arrivare, ha scagliato dei fendenti, mossa più dalla disperazione che dalla voglia di ferire realmente qualcuno.

I due operatori hanno riportato ferite superficiali e per questo sono stati giudicati guaribili in tre giorni; nonostante ciò, la ragazza è stata bloccata dai Carabinieri e per lei sono scattati gli arresti domiciliari in una stanza singola adibita nel centro per la necessità, in attesa del giudizio per direttissima per lesioni personali aggravate.