fbpx

Siracusa: seduceva uomini, li stordiva col sonnifero e li derubava

Un'auto dei CarabinieriI carabinieri di Siracusa hanno arrestato una donna di 49 anni che, tramite un social network, seduceva uomini sopra i 50 anni ai quali prometteva di passare una serata insieme, e poi li stordiva, somministrando loro un potente sonnifero in una bevanda per poi derubarli, lasciandoli infine svegliare in strada. La donna, arrestata in flagranza di reato, aveva anche un complice, un 25enne, bloccato dai militari. I due sono stati sorpresi mentre tentavano di derubare l’ennesima vittima, un siracusano di 58 anni, che avevano gia’ stordito con un potente narcotico. Al momento sono gia’ sei le vittime accertate, tutti uomini di mezza eta’ residenti nel catanese e nel siracusano. Nell’ambito della stessa operazione e’ stato arrestato, e posto ai ‘domiciliari’, anche un figlio della donna, trovato in possesso di 43 dosi di marijuana. L’inchiesta e’ coordinata dal procuratore Francesco Paolo Giordano e dal sostituto Martina Bonfiglio.