fbpx

Scopelliti sottosegretario del governo Renzi?

ScopellitiIl risultato elettorale del Ncd in Calabria e la forte affermazione personale del presidente Giuseppe Scopelliti, cui non ha purtroppo fatto seguito l’elezione a parlamentare europeo, testimonia il forte radicamento del partito sul territorio. I consensi dell’elettorato calabrese – prossimi al 12% – al Nuovo Centro Destra, infatti, triplicano quasi la quota percentuale dell’andamento medio riscontrato su tutto il territorio nazionale“: ad affermarlo, in una nota congiunta, i consiglieri regionali Parente e Sarra.

Tale traguardo è stato frutto di un intenso lavoro, senza risparmio di energie, di centinaia di iscritti e amministratori locali, che merita la massima attenzione, politica e umana, del gruppo dirigente nazionale del partito. Riteniamo pertanto sia doveroso onorare quell’impegno preso da tempo di assegnare un Sottosegretario di Stato al Nuovo Centro Destra, venuto temporaneamente meno dopo la rinuncia del sen. Tonino Gentile, che renda merito anche sul versante dell’impegno istituzionale e di Governo, alla forte mobilitazione popolare in Calabria che ha contribuito in maniera determinante a far superare la soglia minima nazionale per accedere al riparto dei seggi per l’Europarlamento”.

Parole che lasciano immaginare un’ipotesi di sottosegretariato per Scopelliti all’interno del governo Renzi… Adesso la palla passa ai vertici nazionali del partito. Altrimenti è già pronto il piano B