fbpx

Scilla (Rc), l° Concorso Nazionale “I suoni della Costa Viola”

imagesI Suoni della Costa Viola, un evento musicale promosso da ScillaEventi, ha visto nel Concerto d’apertura, dello scorso 17 maggio, il coinvolgimento dei migliori orchestrali delle bande partecipanti al Concorso Nazionale per Bande Musicali. Il concerto diretto dal M° Michele Netti, ideatore e direttore artistico, è stato dedicato all’avvocato Giulio Medici, che tanto ha amato questo lembo di Costa Viola.
I Suoni della Costa Viola hanno fatto risuonare le note echeggiate dai tanti giovani musicisti, componenti la Banda Musicale “Junior Band Melicucco” con Direttori il M° Alessio Giordano e il M° Michele Napoli; la Banda Musicale “OGF Francesco Renda di Gela” con Direttore il M° Rocco Mirko Musco; la Banda Musicale “OGF delle scuole di musica di Gela e Mazzarino” con Direttore ancora il M° Rocco Mirko Musco; la Banda Musicale “Citta di Reggio Calabria” con Direttore il M° Roberto Caridi e la Banda Musicale “Nuova Associazione di Melilli” con Direttore il M° Michele Netti.
In palio per i vincitori oltre al premio in strumenti musicali, anche dei weekend da trascorrere nel bellissimo Borgo di Scilla, premio inteso per valorizzare sempre di più uno tra i più belli territori della Calabria. Non facile il compito dei giurati Raffaele De Luca, Angelo De Paola e Salvatore Tralongo che nella serata conclusiva, condotta da Francesca Grenci, hanno così decretato i primi vincitori: per la Categoria Giovanile B, la Banda Musicale “OGF Francesco Renda di Gela; per la Categoria Giovanile A, la Banda Musicale “OGF delle scuole di musica di Gela e Mazzarino” e per la categoria Musica da Camera, la Banda Musicale “Nuova Associazione di Melilli”, premiati dall’assessore provinciale alla Cultura, Eduardo Lamberti Castronuovo, dall’attore Giacomo Battaglia, dal Direttore sportivo della Reggina Calcio, Simone Giacchetta, dal presidente di Scillaeventi, Attilio Fusco, quest’ultimo assieme ad Aldo Bergamo, continuano nell’instancabile promozione di un intero territorio. Il ricco programma musicale, che vedrà la conclusione nel mese di settembre, prosegue già il prossimo 31 maggio con il Concorso rivolto alle Scuole Medie con le due categorie previste e la partecipazione di gruppi strumentali e orchestre.