fbpx

Rosarno (Rc), il latitante Bonarrigo della cosca Bellocco-Ascone si costituisce

carabinieriIl 22 maggio si è presentato presso gli uffici del Commissariato della Polizia di Stato di Taurianova Giuseppe Bonarrigo, 27 anni, latitante dallo scorso maggio, e indagato per i reati di associazione per delinquere di stampo mafioso e rapina aggravata. Il provvedimento nei suoi confronti era scaturito nell’ambito dell’operazione “All Inside 3”. L’accusa è di aver fatto parte della cosca Bellocco-Ascone, operante nel territorio di Rosarno e nelle zone vicine. Inoltre Bonarrigo avrebbe perpetrato ai danni di un esercizio commerciale una rapina aggravata dal metodo mafioso. Ieri l’arrestato è comparso nell’aula bunker di Reggio Calabria dove si è svolta l’udienza preliminare del processo “All Inside 3”.