fbpx

Romeo (NCD): “I commissari si attivino subito per salvare l’Atam”

Daniele RomeoIl tempo sta per scadere: la Commissione Straordinaria  che guida il comune di Reggio Calabria compia quegli atti necessari per garantire la salvezza dell’Atam e la salvaguardia di tutti i posti di lavoro”.

Lo afferma in una nota Daniele Romeo, componente dell’Assemblea Nazionale del Nuovo Centro Destra.

E’ impensabile che il Comune faccia ancora melina, rischiando di compromettere il futuro di una azienda storica per la città di Reggio che negli anni ha costituito motivo di vanto per la crescita dei servizi e per l’abnegazione dei lavoratori. Lavoratori che oggi rischiano di essere “dimenticati” da chi invece, attuando quando dovuto, avrebbe la possibilità di offrire serenità e prospettive migliori a centinaia di famiglie e a tutta la comunità reggina che usufruisce dei servizi resi ottimamente dall’Atam. Come già annunciato – ha aggiunto Daniele RomeoNcd attraverso i suoi rappresentanti in seno alla Giunta Regionale si impegna ad ottemperare a quelli che sono gli atti in capo alla Regione ed utili alla salvaguardia della Azienda. Al contempo, ogni sforzo si potrebbe rivelare inutile se da palazzo San Giorgio non dovessero arrivare segnali differenti rispetto a quelli che hanno marcato questi giorni difficili. In tutti i comuni italiani, le aziende di trasporto pubblico locale sono in difficoltà e pagano i tagli statali dovuti a politiche poco lungimiranti: nel caso dell’Atam, però, gli strumenti per giungere ad una risoluzione positiva e garantire un futuro roseo all’azienda e ai lavoratori sono stati già individuati. E’ necessario, dunque – conclude Daniele Romeo – che i commissari diano un segnale chiaro nei confronti della città  e della comunità adempiendo agli atti amministrativi necessari per salvare i posti di lavoro”.