Regione Calabria, Santelli (FI): “coinvolgere la base del partito con modalità nuove”

Jole SantelliAll’indomani del risultato delle europee è normale che ciascun partito viva in relazione ai propri risultati, non solo numerici, il programma di prospettiva anche regionale“. È quanto afferma la coordinatrice regionale di Forza Italia, Jole Santelli. “Allo stato il nostro partito, in una riunione di coordinamento regionale allargata anche al capogruppo in Regione e agli assessori, ha riflettuto sulla necessità di impegnare le prossime settimane nella consultazione diretta della propria base.  Riteniamo – aggiunge la parlamentare – che sia necessaria la più ampia partecipazione alla stesura del programma e alla scelta dei candidati, consiglieri e presidente, dapprima per quanto riguarda il nostro partito. Siamo consapevoli della responsabilità che abbiamo come prima forza del centrodestra e che tale responsabilità si declina soprattutto nella domanda che proviene dagli elettori di partecipazione, trasparenza e rivoluzione. A questi tre imperativi – conclude Jole Santellivogliamo rispondere ed essere all’altezza della sfida che ci è posta. La nostra convinzione è che tale confronto si vincerà in base alla nostra capacità di coinvolgimento, attraverso modalità che raggiungano la più ampia partecipazione e che abbiano soprattutto nuove forme, in grado di restituire ai cittadini e ai nostri elettori la voglia di essere diretti protagonisti della vita democratica”.