fbpx

Reggio: solenne cerimonia per i dottorati di ricerca dell’Università Mediterranea

dottoratiSolenne cerimonia nell’Aula magna di Architettura dell’Università Mediterranea, per la consegna delle pergamene ai dottori di ricerca 2012/13, a conclusione del terzo livello di formazione dopo la laurea specialistica, il più alto grado di formazione universitaria.

Nel corso dell’anno 2012 hanno conseguito il titolo accademico 69 dottori, e 64 nel 2013. Dei 133 neodottori di ricerca hanno partecipato alla cerimonia solo 49; assenti gli altri per improrogabili impegni di lavoro, anche all’estero.

Tra i dottorandi del 2013 anche una irachena, due algerine, un iraniano e una russa.

I titoli conseguiti riguardano:

  • Storia del Pensiero e delle Istituzioni Giuridiche Romane
  • Il Diritto Civile delle Complessità: tra pluralizzazione delle fonti e nuove esigenze sistematiche
  • Biologia applicata ai sistemi alimentari e agroforestali
  • Sviluppo Rurale, Scienze delle Produzioni Agroforestali e Zootecniche
  • Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali
  • Architettura
  • Ingegneria dell’Informazione
  • Ingegneria dei Trasporti e della Logistica
  • Ingegneria Geotecnica e Chimica dei Materiali
  • Ingegneria Marittima dei Materiali e delle Strutture

Ha presenziato il rettore Pasquale Catanoso, con il prorettore Adolfo Santini, il prorettore alla ricerca Claudio De Capua ed il direttore generale Santo Marcello Zimbone.

Il Coro polifonico dell’Ateneo ha introdotto e concluso la cerimonia, organizzata da Domenico Cappellano e Angela Crucitti del Servizio Autonomo per la Ricerca, l’Innovazione ed il Trasferimento Tecnologico.

Nel corso nell’anno accademico 2013/2014 per l’attivazione del XXIX ciclo dei corsi di dottorato hanno presentato domanda di partecipazione circa 200 candidati.

 I corsi di dottorato attivi attualmente sono 14 con 126 dottorandi iscritti.

http://www.unirc.it/comunicazione/articoli/13010/27-maggio-consegna-delle-pergamene-ai-dottori-di-ricerca