fbpx

Reggio: notte tranquilla nel carcere di Arghillà per Chiara Rizzo

Chiara RizzoHa trascorso la prima notte nel carcere di Arghilla’, a Reggio Calabria, in maniera tranquilla Chiara Rizzo, la moglie di Amedeo Matacena estradata ieri dalla Francia ed arrestata nell’inchiesta della Dda reggina su presunti aiuti al marito latitante che ha portato in carcere anche l’ex ministro Claudio Scajola. La donna, secondo quanto si e’ appreso, e’ stata sistemata in una cella da sola ed e’ apparsa serena. Ha gia’ incontrato gli operatori carcerari e non ha manifestato disagi particolari.