fbpx

Reggio: mostra storico-filatelica in occasione del bicentenario della nascita di Raffaele Piria

Piria Annullo filatelicoIn occasione del Bicentenario della nascita di Raffaele Piria (1814-1865) – il grande chimico e scienziato italiano, nativo di Scilla –  e del XVI Convegno Nazionale dei Chimici sul tema “Vecchie eccellenze e nuove frontiere della Chimica Italiana a due secoli dalla nascita di Raffaele Piria”, mercoledì 28 maggio alle ore 17,00 sarà inaugurata presso lo Spazio Espositivo di Poste Italiane di via Miraglia, la mostra storico-filatelica “Scienza e scienziati nei francobolli d’Italia e d’Europa”.

Realizzata dall’Associazione Culturale Anassilaos, Sezione Giovani, l’esposizione delinea una storia ideale della ricerca scientifica – dall’antichità greca ai nostri giorni –  attraverso i valori bollati dedicati agli studiosi più rappresentativi (chimici, fisici, medici, matematici, filosofi).

Interverranno all’iniziativa, il direttore della filiale di Poste Italiane, Carolina Picciocchi, i Consiglieri nazionali dell’Ordine dei Chimici, Sergio Facchetti e Giuseppe Panzera, e il presidente regionale, Saverio Festa.

Nel corso dell’inaugurazione della mostra, sarà anche presentato al pubblico reggino lo speciale annullo filatelico realizzato dall’Anassilaos e dall’Ordine dei Chimici della Calabria che sarà disponibile, insieme alla speciale cartolina celebrativa, dal giorno successivo, 29 maggio, presso  il Consiglio regionale della Calabria, sede che ospita il Convegno.