fbpx

Reggio, concluso con successo il progetto “Spot 6D”: coinvolti 2.000 giovani e studenti

Reggio_calabria_palazzo_della_provinciaÈ giunto a conclusione “SPOT 6D. Students Protagonists of Our Tomorrow”, promosso dalla Provincia di Reggio Calabria, ente capofila, e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento della Gioventù) e dall’Unione Province Italiane.

L’iniziativa, durata 16 mesi, ha coinvolto circa 2.000 giovani e studenti delle scuole secondarie di secondo grado – di età compresa tra i 14 e i 19 anni e residenti nella Provincia di Reggio Calabria – e gli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria.

Il progetto è stato un percorso di educazione-formazione che ha utilizzato il linguaggio visivo e verbale per sensibilizzare non solo i giovani, ma anche gli adulti, sul vivere comune e sull’importanza del rispetto di se stessi, degli altri e delle regole.

Il cuore del progetto è stata la realizzazione di sei spot digitali, interattivi su sei temi sociali che riguardano la vita quotidiana di tutti: “Liberati dalla droga” sulla Salute; “Non è mai troppo digital” sulla cultura digitale; “Preferisco Vivere” sulla sicurezza stradale; “Europa Europa” sulla Cittadinanza Europea; “Il Trono” sul Volontariato e “Niente è impossibile” sulla cultura imprenditoriale.

Gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “V. Gerace” di Cittanova, dell’Istituto Magistrale “G. Mazzini” di Locri, dell’Istituto Tecnico Industriale “M. M. Milano” di Polistena e dell’Istituto d’Istruzione Superiore “R. Piria” di Rosarno hanno ideato, sceneggiato, interpretato e realizzato, con il supporto della Fondazione Calabria Film Commission, i sei corti.

I filmati sono stati proiettati al termine dell’evento finale svoltosi pochi giorni fa, durante il quale gli studenti, i docenti e la Fondazione Calabria Film Commission, hanno illustrato l’esperienza vissuta spiegando come sono nate le idee e come sono diventate sceneggiature.

SPOT 6D è stato un progetto importante per i singoli ragazzi e per tutta la comunità. I giovani hanno acquisito nuove conoscenze e competenze, hanno sviluppato capacità critiche e di scelta, hanno imparato cosa significa lavorare insieme per un progetto comune. Rigenerare la nostra società significa far leva sulle nuove generazioni, insegnando loro a pensare con la propria testa, a partecipare attivamente nelle decisioni che li riguardano e a rispettare se stessi, gli altri e le regole.

“SPOT 6D” è stato realizzato grazie al lavoro sinergico tra differenti istituzioni e realtà territoriali: il Comune di Reggio Calabria, la Fondazione Calabria Film Commission per l’Audiovisivo, IN.FORM.A. Azienda Speciale della Camera di Commercio di Reggio Calabria, l’Accademia di Belle Arti Reggio Calabria, il CISMe Società Cooperativa, Evelita Associazione Solidale Onlus, la Consigliera di Parità della Provincia di Reggio Calabria.