Reggio, conclusi i campionati giovanili di calcio CSI. Assegnati gli scudetti 2014

SCUOLA CALCIO MIRABELLA CAMPIONEConcluso la scorsa settimana il progetto educativo – sportivo “ Ragazzi in Sport”. Con le finali dei  campionati giovanili di calcio promossi dal Csi di Reggio Calabria in collaborazione con autorevoli partner nazionali si sono ufficialmente chiuse le attività giovanili Under 10, Under 12 e Under 14 Csi.

Numeri importanti hanno contraddistinto questa stagione sportiva.  Sono infatti centoventi le squadre iscritte ai campionati proposti dal comitato reggino. Paolo Cicciù, Presidente Provinciale e Consigliere Nazionale Csi << Per noi parlano i numeri e lo stile delle Società Sportive, sempre attente a mettere al centro i bisogni dei ragazzi>> Nei giorni scorsi presso  i Centri Sportivi Sporting Bocale, Longhi Bovetto,  Mirabela di Vito, Surfaro Melito e S. Agata,  si sono svolte le Finali de Campionati Giovanili  Calcio. Nella categoria Under 10 ( atleti tra gli otto e i dieci anni) si è aggiudicato lo scudetto provinciale e il titolo regionale nel calcio a 5 l’As Saline del presidente Familiari.

In finale  battuto l’Oratorio Salesiano di Bova.  Nella categoria Under 12 Calcio a 5 vince il titolo regionale di categoria  la società sportiva A. Segato, vincitrice anche della tappa regionale della Danone Nations Cup 2014. Presso il Centro Sportivo S. Agata, infatti, la squadra della Segato ha battuto in finale la Scuola Calcio Francesco Cozza. Doppia successo nel Calcio a 7 per la Scuola Calcio Mirabella. I ragazzi reggini hanno trionfato nel calcio a 7 Under 10 e Under 12. In finale battuti i pari età del Bova e della Calcistica Spinella. Nella categoria Under 14 di calcio a 5 ancora un successo per la scuola calcio As Saline.

Nei prossimi giorni, a Lamezia Terme, i ragazzi scudettati Under 14  proveranno  a staccare il pass per le finali nazionali di categoria. Saranno oltre settanta gli atleti che rappresenteranno la Provincia di Reggio Calabria alle finali nazionali dei campionati giovanili Csi Under 14  che si svolgeranno a Lignano dal 13 al 15 Giugno. Dopo otto mesi intensi, con partite settimanali e oltre mille gare giocate, il progetto giovanile Csi, promosso in collaborazione con la Gazzetta dello Sport, la Danone e la Presidenza Nazionale Csi volge a conclusione. Entusiasti il Dirigenti del Comitato Provinciale. I campionati giovanili Csi testimoniano un di fare sport “innovativo”, ”formativo” e “altamente professionale”. Infatti, a differenza di altri, il Csi punta sulla formazione sportiva, sull’organizzazione e sulla promozione per far si che dei campionati giovanili possano far diventare i piccoli ragazzi “Campioni nella Vita”.

Finale Lamezia con coppa calcioL’ultimo atto dell’attività giovanile Csi saranno le Finali  del Campionati di Calcio a 7 Piccoli Amici “XV Memorial Mimmo Mannino” che si svolgerà a metà Giugno a Reggio Calabria e la Festa Polisportiva Piccoli Angeli. Soddisfatto il referente Csi dell’attività giovanile Calcio Csi  Giovanni Dascola  <<Un  programma  che ci carica  di responsabilità, ma allo stesso tempo danno forza al nostro progetto educativo – sportivo. Ringrazio le tantissime società sportive che ogni anno condividono con noi il progetto sportivo – educativo proposto dal nostro Comitato>>. 

Il Centro Sportivo Italiano ha ricentrato tutta la sua “filosofia” ed i suoi programmi sul compito educativo, sostenendo che o lo sport giovanile serve ad educare o perde la quasi totalità del suo significato. << Abbiamo – prosegue Paolo Ciccù -  lanciato un idea: avviare i lavori del Forum nazionale “Genitori a bordo campo”; ci siamo resi conto che abbiamo un emergenza nei percorsi educativi. Molti genitori perdono di vista l’essenza della pratica motoria dei propri figli e tendono a proiettare le proprie insoddisfazioni e i loro sogni sportivi senza interessarsi di ciò che realmente i bambini vogliono. Il “bordo campo” dovrebbe essere un circolo virtuoso di emozioni positive nel rapporto tra genitori e figli, anche se spesso trasforma mamme e papà in irriducibili ultras che inveiscono contro gli avversari, contro l’arbitro, contro i propri bambini stessi. Nei giorni scorsi ho scritto a tutti i  genitori una  lettera che vuole essere l’inizio di un percorso educativo nuovo e lungimirante >>.

Ecco di seguito le Scuole Calcio che hanno partecipato ai Campionati  Giovanili Csi: Bernardino Cordova, Audax Ravagnese, InterPalmi, Asi Sport Taurianova, Pol. Pellarese, Pol. Gallina, Pol. Loreto, Cspr Caulonia, Fossa dei Leoni Siderno, Seles Gioiosa, Cittanova Giovanni Poalo II, Mileto, Aspi Padre Monti Polistena , Asd Real Gioia, Hintereggio, Scuola Calcio Reggio 2000, Scuola Calcio F. Cozza, Reggina Calcio, Bovetto, Pro Ludis, Reggio Fc, Soccer Lions, Grag San Roberto, Segato Viola, Hermes Lazzaro, Diego Suraci, Maestrelli calcio a 5, Melito 1990, Calcistica Spinella, As Saline, Oratorio Salesiano Bova, Scuola Calcio Mirabella, Borgo Grecanico, Pgs Locride,