fbpx

Il reggino Tonino Perna decisivo per la lista Tsipras: oltre 10.000 voti per il prof.

Antonino PernaNon solo Scopelliti, ma anche Tonino Perna: erano due i candidati reggini di “peso” in queste elezioni europee, e seppur con le dovute differenze nei numeri anche il professore di sociologia nell’Università di Messina, già Presidente del Parco Nazionale d’Aspromonte e attualmente assessore alla cultura del Comune di Messina nella giunta Accorinti ha avuto un risultato che si può considerare più che soddisfacente, molto più di quanto non lo sia stato quello di Scopelliti relativamente alle attese.

tonino pernaOvviamente lontanissimo dall’elezione al parlamento europeo, Perna ha conquistato poco più di 10.000 voti complessivi nella circoscrizione Sud dando un grande contributo all’affermazione della lista Tsipras della sinistra estrema, che a livello nazionale ha raccolto il 4,03% dei consensi superando la soglia di sbarramento per poche migliaia di voti. Perna, quindi, è stato decisivo per l’affermazione della lista, che nella circoscrizione Sud ha raggiunto il 4,15%, in Calabria il 4,21%, in Provincia di Reggio il 5,48% e a Reggio Calabria città il 7,72%.
Perna ha raccolto poco più di 4.000 voti nella provincia reggina, di cui 2.500 in città. Oltre 1.500, invece, i voti in Provincia di Cosenza, 1.300 in Provincia di Catanzaro, esattamente 350 in provincia di Crotone e altrettanti (350) in provincia di Vibo Valentia per un totale regionale di 7.650 voti in Calabria. Buon risultato anche in Puglia con poco più di mille voti.