fbpx

Reggina, Giovanni Tedesco in esclusiva a StrettoWeb: “dispiace per la retrocessione ma ho fiducia in Foti”

images(4)648835813La Reggina e’ retrocessa in Lega Pro. Adesso e’ ufficiale, fatali sono risultati i due punti di penalizzazione arrivati nella giornata di ieri. Un’amara conclusione di una stagione maledetta. E’ intervenuto ai microfoni di StrettoWeb un ex Reggino Giovanni Tedesco. Il tecnico del Floriana ha detto la sua sulla retrocessione della Reggina, ma ha anche rassicurato i tifosi sul futuro:

Mister, la Reggina saluta la serie B e lo fa mestamente nell’anno del centenario, il suo pensiero?

“Sono parecchio amareggiato. Fa tristezza pensare ad una societa’ come la Reggina lasciare la serie cadetta, e se vogliamo fa piu’ rabbia non essere condannati matematicamente sul campo, ma a causa di problemi amministrativi. E’ vero doveva essere un anno diverso vista la ricorrenza del centenario, i tifosi si aspettavano altri scenari, ma purtroppo e’ andata cosi, peccato.”

Lei ha giocato nella Reggina e ha sempre avuto parole al miele per questa società, oggi è un po’ deluso?

“Assolutamente no. Io sono molto legato alla Reggina e al Presidente Foti, sono riconoscente alla societa’ e alla persona Foti per avermi dato la possibilita’ di vestire la maglia amaranto. Non sono deluso perche’ le annate storte possono esserci, sono convinto invece che la Reggina rinascera’ e lo fara’ proprio grazie al suo Presidente.”

Cosa si sente di dire ai tifosi?

“Io sono un simpatizzante Reggino e in molti lo sanno. Ai tifosi dico di stare sereni, la grande forza di questa squadra sta proprio nel primo tifoso, Foti. Conosco il Presidente da tantissimi anni e possono assicurare tutti i supporters amaranto che nessuno ama la Reggina come lui. Sono convinto che fara’ di tutto per farla tornare grande gia dal prossimo anno.”

Remigare Giovanni