Platì (RC): evade dai domiciliari. Arrestato operaio 63enne

10357197_316982448456398_3503277111848156211_nArrestato dai Carabinieri, nel pomeriggio di ieri a Platì, Domenico Perre, operaio 63enne del luogo, sorpreso a piede libero in via Trimboli, nonostante fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari dal 29 marzo 2013, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Locri.

L’uomo dovrà rispondere dei reati di sequestro di persona, estorsione, furto, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo le formalità di rito, in attesa dell’udienza di convalida e su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Locri, è stata ripristinata la misura degli arresti domiciliari.