fbpx

Palermo, Roberti: “denunce racket poche, ma è importante che ci siano”

franco roberti“Le denunce del racket possono sembrare ancora poche ma è importante che ci siano, ed è importante sostenere chi denuncia”. L’ha detto a Palermo il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti. “Come diceva Falcone non possiamo pretendere l’eroismo dai singoli cittadini, ma oggi l’esempio viene anche dalla società civile e dalle associazioni. A Palermo, rispetto a Napoli e ad altri luoghi vedo la partecipazione di tanti giovani nella lotta al racket”, ha aggiunto.