Palermo: furto di energia elettrica, 2 arresti

Carabinieri_ControlliDue persone sono state arrestate in flagranza di reato per furto di energia elettrica. E’ accaduto a Partinico (Palermo) dove i Carabinieri hanno fermato Filippo Vitale, 38enne e Ana Maria Giargiana, di 39 anni. I militari, intervenuti presso un quartiere popolare di Partinico, hanno constatato che i due avevano manomesso il contatore elettronico delle rispettive abitazioni, realizzando un allaccio abusivo alla rete pubblica al fine di registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale, a danno della società erogatrice. L’area è stata rimessa in sicurezza dal personale dell’Enel intervenuto sul posto. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari e condotti presso il Tribunale di Palermo dove si terrà il processo con rito per direttissima, a conclusione del quale, gli arresti sono stati convalidati ed il processo rinviato ad altra data.