fbpx

‘Ndrangheta: sequestro beni per 10 mln ad affiliati alla cosca Tegano

Controlli della Guardia di Finanza a Cosenza.Gli uomini del Comando Provinciale di Reggio Calabria, in esecuzione di specifico provvedimento emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del locale Tribunale, hanno sequestrato, a soggetti ritenuti affiliati alla potente cosca di ‘ndrangheta Tegano, operante nella città, un’ingente patrimonio mobiliare, immobiliare e societario, per un valore complessivo di circa 10 milioni di euro .

Le articolate indagini di polizia giudiziaria, condotte dai Finanzieri del Gruppo di Reggio Calabria e coordinate dalla locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia , hanno messo in risalto la rilevante sperequazione tra i redditi dichiarati e l’incremento patrimoniale registrato negli ultimi anni da parte di imprenditori reggini ritenuti vicini ad una delle cosche di ‘ndrangheta egemone nel capoluogo.