fbpx

Ncd Reggio Calabria: “Vicinanza a lavoratori Atam”

Nuovo-centrodestra-tondo-senza-nomeIl Nuovo Centro Destra di Reggio Calabria esprime vicinanza e solidarietà ai lavoratori dell’ Atam, impegnati in una difficile battaglia a difesa dei propri posti di lavoro in un’azienda che rappresenta la più solida e radicata realtà imprenditoriale cittadina e che da anni, con ottimi risultati, garantisce un servizio indispensabile per la comunità quale quello del trasporto pubblico. Ncd si impegna, attraverso i propri rappresentanti in seno alla Giunta regionale, a vigilare e supportare le iniziative già ampiamente programmate e che dovranno avere quale obiettivo prioritario il supporto in termini economici all’azienda e ai lavoratori. Ci rammarica- continuano-  in questa sede, dover constatare l’inerzia della Commissione Straordinaria che guida palazzo San Giorgio dinanzi alla risoluzione di tale problematica e all’ adozione di quei provvedimenti necessari ed evidenziati anche dalla Procura della Repubblica. Non comprendiamo infatti cosa ostacola l’assunzione di strumenti urgenti e fondamentali per il futuro dell’azienda e che inoltre, in questo momento, non comporterebbero nessuna esposizione finanziaria per l’Ente ma solo una manifestazione di volontà a tutela dell’Atam e dei suoi lavoratori.
Ncd, pur comprendendo le difficoltà cui vengono chiamati i Commissari nella gestione di una città di 200 mila abitanti, ritengono ormai non più procrastinabile il tempo delle scelte risolutive e concrete volte a superare le emergenze sociali ed occupazionali della nostra città. Reggio non ha bisogno di decisioni simboliche e tardive che nessun giovamento comportano al tessuto economico cittadino, ma invece necessita di provvedimenti netti e chiari che consentano alla città di avvicinarsi in maniera serena alle prossime elezioni comunali che restituiranno, ai cittadini, la facoltà di scegliere i propri rappresentanti.