fbpx

Messina: Oteri (III circ) denuncia cattiva manutenzione di via comunale Santo

Foto d'archivio
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Il consigliere della III circoscrizione, Cosimo Oteri, denuncia il cattivo stato di manutenzione di alcune arterie stradali di Messina, ed in particolare di via comunale Santo. In una lettera al presidente della III circoscrizione scrive che, “nonostante gli ultimi lavori di ricolmo buche effettuati presso la via comunale Santo, precisa che essi sono stati fatti a macchia di leopardo ed hanno solo momentaneamente risolto alcuni problemi di viabilità e di sicurezza, difatti sono stati effettuati lavori di manutenzione dove ormai vi erano veri e propri crateri, tralasciando le buche più piccole, ma sempre rilevanti”.

Conscio del fatto – continua Oteri – che ormai da diversi anni le strade della nostra città sono divenute un autentico colabrodo, preme evidenziare come la viabilità risente di tali condizioni, le numerose buchecreano danni notevoli ai motocicli ed alle automobili, inoltre restringono la carreggiata in quanto i mezzi che vi circolano sono costretti a stringersi ai marciapiedi per scansare le grandi buche in questione, la strada in questione risulta essere un’ arteria fondamentale in quanto è giornalmente percorsa da numerosi veicoli visto che collega i villaggi Aldisio, Santo Bordonaro, Fondo Fucile, Cumia e Bordonaro con il centro cittadino”.

“Essa si presenta in cattive condizioni – prosegue il consigliere di circoscrizione -, con buche ed avvallamenti, con le piogge i marciapiedi sono diventati delle vere e proprie trappole per i pedoni poichè le buche vuote si riempiono d’acqua nascondendo l’insidia, i passanti finiscono in questi piccoli laghetti dei quali non vedono la profondità, cadendo malamente ed infortunandosi, analogamente a quanto accade lungo la carreggiata a doppio senso per gli autoveicoli in transito. Urge dunque un lavoro di scarifica e bitumazione dell’intera via comunale Santo”, conclude Oteri.