Messina, denunciato 23enne per possesso di arnesi atti allo scasso

images 9La Squadra Mobile ha denunziato all’Autorità Giudiziaria un giovane ventitreenne messinese per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.
Il ragazzo è stato bloccato in via Panoramica dello Stretto a bordo della sua autovettura dopo aver tentato inutilmente di eludere il controllo ed allontanarsi.
Nascondeva in auto attrezzi atti allo scasso ed un disturbatore elettronico generalmente utilizzato per disattivare gli antifurti.
I poliziotti hanno sequestrato anche l’autovettura perché priva di copertura assicurativa.