fbpx

Messina, “Chissà se al Ministro Alfano è stato riferito che i villaggi di Bisconte-Catarratti desiderano una autobus di linea” …Cercasi disperatamente il n. 41!!!

atm ritaIl sottoscritto consigliere  U.D.C. della Terza Circoscrizione, avv. Alessandro Cacciotto, inoltra la lettera al Sindaco Prof. Dott. Renato Accorinti, all’Assessore ai Trasporti Ing. Gaetano Cacciola e ai Commissari ATM Ing. Domenico Manna.

Nelle ultime settimane, il villaggio di Bisconte (nonché inevitabilmente dell’adiacente Catarratti) sono balzati agli onori della cronaca per la doppia vicenda profughi – Palazzo di Giustizia; addirittura il Sig. Sindaco ha avuto la possibilità di chiedere direttamente al Ministro Alfano un impegno concreto per la ex caserma di Bisconte. Orbene, senza entrare in questa sede nel merito delle due vicende, è  paradossale che a Bisconte non si parli assolutamente di altro come il mancato risanamento o addirittura problemi più elementari come una linea ATM che funziona letteralmente a singhiozzo.

Non è questa né demagogia, né critica gratuita, quanto piuttosto l’amara constatazione dei fatti.

I cittadini lamentano che da tempo la linea 41 è diventata un lontano miraggio (pochissime corse e senza alcuna certezza)!!! Molti residenti tra cui tanti anziani, sono costretti a fare i salti mortali ma soprattutto ad affrontare enormi sacrifici per raggiungere il centro città e viceversa per tornare a casa.

Cosi è ormai cronaca quotidiana che i residenti di Bisconte e di Catarratti scendano a piedi percorrendo diversi chilometri per recarsi sulla via Comunale di Camaro e sperare che passi l’autobus n. 38 per raggiungere le vie del centro. Stessa storia per il percorso di ritorno, anzi con più sforzi se si considera che sovente il tragitto di ritorno è accompagnato da buste della spesa o altri pesi.

Una situazione mortificante e insostenibile che sta davvero lasciando nello sconforto i residenti dei due popolosi villaggi che, altro non chiedono che un minimo di attenzione da parte delle Istituzioni.

Ciò premesso, il sottoscritto consigliere circoscrizionale

Chiede

Alle SS. LL. in indirizzo, ciascuna per la parte di propria competenza, di attivarsi urgentemente al fine di garantire con regolarità quotidiana ai residenti dei Villaggi di Bisconte e Catarratti, un transito efficiente e continuo della linea n. 41.

Nelle more di cortese riscontro si porgono cordiali saluti.