Messina, chiesto un garante per i detenuti

46Il Sindaco di Messina, Renato Accorinti, ha ricevuto ieri un’istanza da parte del dott. Marcello Minasi (procuratore generale presso la Corte d’Appello di Messina), dell’avvocato Carmelo Scillia (presidente del Centro Studi “Cesare Beccaria”), del prof. Giovanni Moschella (ordinario di Istituzioni di diritto pubblico e direttore del Disgesi dell’Università di Messina), e da Saro Visicaro (in rappresentanza dell’associazione Radicale “Leonardo Sciascia”). All’interno di essa veniva formalmente espressa la richiesta di nomina di un Garante comunale per le per i detenuti. Tale atto è stato presentato durante un incontro pubblico a Palazzo Zanca, un incontro organizzato dallo stesso Visicaro per  discutere delle condanne inflitte all’Italia da parte della Corte Europea relativamente alle condizioni inumane delle nostre carceri. Al dibattito hanno partecipato il procuratore aggiunto di Palmi, dott. Emanuele Crescenti, l’avvocato Gianluca Novak ed Ennio Marino per l’Osservatorio Minori “Lucia Natoli”.