fbpx

Messina: arrestato nigeriano ospite al “Palanebiolo”, era già stato espulso dall’Italia [FOTO]

dungha austineIeri, gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto  in arresto DUNGHA Austine, cittadino nigeriano di 29 anni, in atto ospite presso il centro temporaneo di accoglienza “PalaNebiolo”, poiché ritenuto responsabile del reato  di ingresso nel territorio dello Stato prima della scadenza del divieto imposto di anni 5, senza la prescritta autorizzazione.

In particolare, il cittadino straniero è giunto lo scorso 1° maggio, unitamente ai 269 immigrati soccorsi in acque internazionali dalla nave mercantile “Robur”, dai riscontri AFIS  effettuati è emerso che lo stesso era stato espulso dal territorio italiano con provvedimento del Prefetto di Udine del 08/02/2007.