fbpx

Messina, 1 arresto per detenzione e produzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente [FOTO]

Materiale sequestrato dalla RadiomobileContinua senza soste l’attività dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina nella prevenzione e repressione di tutti i reati ed in questo caso dei reati relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare in un mirato servizio, nel corso della mattinata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 31enne di Lamezia Terme ma di fatto domiciliato a Messina, già noto alle Forze di Polizia.

Predetto, a seguito di perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso  di circa grammi 40 di marijuana, materiale per la produzione e il confezionamento dello stupefacente (n.3 lampade alogene, n.3 trasformatori di corrente con presa bipolare, n.50 vasi, n.1 stufa elettrica, liquidi concimanti, n.1 bilancino di precisione, n.2 congegni c.d. tritaerbe, circa 60 semi di cannabis indica) ed euro 250,00 considerato verosimile ricavo dell’attività di spaccio.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato, su disposizione dell’A.G., veniva trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Stazione Carabinieri di Messina Gazzi in attesa del rito direttissimo.