fbpx

Marina di Gioiosa Jonica (RC): arrestata 1 persona per emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti

MANETTEIeri 19 maggio, i Carabinieri della Stazione di Maina di Gioiosa Jonica, su disposizione del Tribunale di Locri, hanno tratto in arresto Agostino Francesco cl.78. L’uomo, che già si trovava agli arresti domiciliari disposti nell’ambito di altri procedimento penale nei suoi confronti per reati associativi (Operazioni “Circolo Formato” e “Happy Hour”), è stato tradotto presso il carcere di Locri, dove sconterà la pena definitiva di un anno e 4 mesi per aver emesso fatture attestanti operazioni commerciali inesistenti, fatti accertati nel 2007 nella stessa Marina di Gioiosa Jonica.